Milano City, continua la striscia positiva

Si torna a Busto Garolfo, tra le mura amiche, contro l’ostica Sanremese.

I liguri, secondi in classifica, all’andata si sono imposti per 3-0.

Milano City che torna in campo con la formazione vista due settimane fa contro il Borgaro Nobis, con un 3-4-3: Frigione tra i pali, Molinari De Bode Pupeschi, centrocampo con Mecca D’Orazio Selvatico Lattarulo, Speziale Neto Pereira Kerroumi davanti.

Ed è subito avvio show per il Milano City che dopo 7’ passa in vantaggio!

Speziale batte una punizione dalla trequarti campo ed il capitano Neto Pereira la tocca di testa mettendola a fil di palo. Grandissimo gol!

La Sanremese è stordita dal gol subito e dopo un minuto è ancora il Milano City a sfiorare il gol con Speziale, in contropiede, che tira al volo a giro dopo un triangolo con Kerroumi ma la palla esce di pochissimo.

La partita è in controllo per i granata che si presentano ancora davanti al portiere al 16’: Speziale, dopo un calcio d’angolo, batte di controbatto al volo da fuori area con Manis che si deve superare.

Sul ribaltamento di fronte la Sanremese perde palla e Kerroumi mette magistralmente un cross in mezzo con Neto Pereira che non riesce a tirare a rete una buonissima occasione.

Primi 25’ con solo i granata in campo.

Al 26’ ancora occasione da calcio piazzato, del solito Speziale, con Molinari che incorna sul primo palo costringendo il portiere a metterci una pezza.

La fase finale del primo tempo vede le due squadre premere un attimo sul pedale del freno.

Grandi giocate a centrocampo, buon possesso palla e nulla più per un primo tempo che si chiude senza recupero.

Inizio della ripresa senza cambi per entrambe le formazioni.

Al 13’ espulso Lupo della Sanremese per proteste.

Nonostante le pochissime occasioni da rete è la Sanremese a trovare il pareggio su rigore al 15’.

Pupeschi sbilancia in area Gagliardi che cade, in maniera molto molto dubbia, con il direttore che concede la massima punizione: dal dischetto Molino è chirurgico.

La partita prende vita con gli ospiti che tentano di aumentare il pressing.

Il Milano City torna a farsi vedere dalle parti di Manis con un tiro da fuori area di D’Orazio.Per cercare di invertire la tendenza mister Rossi effettua il primo cambio al 25’: esce Kerroumi ed entra Mair.

Al 32’ svarione incredibile di Fiore che su un retropassaggio incredibile rischia di bucare il portiere.

La partita comincia a salire di intensità con la Sanremese che ricorre ad un doppio cambio.

Al 36’ cambio per i granata esce Selvatico ed entra Capogrosso, con conseguente spostamento di Mecca a centrocampo.

Al 40’ ammonizione per D’Orazio dopo un duro fallo a centrocampo.

Si gioca anche la carta Tonani per Neto Pereira, Ezio Rossi, al 41’.

L’arbitro concede 4 minuti di recupero che si segnalano solo per un’ammonizione al diffidato Speziale che salterà la partita di Stresa.

Un buon pareggio per i granata che continuano la striscia positiva.

Seguici sui social
Seguici sui social
Milano City Football Club srl | via Monte Napoleone, 8 - 20121 Milano | CF 92001580155 | PI 06480070157 | Privacy Policy & Credits