Milano City rimonta e pareggia il derby

Arriva il secondo derby dell’anno per i ragazzi di Ezio Rossi. Dopo la sconfitta di inizio anno in coppa Italia i granata partono con la voglia di rifarsi.

L’undici iniziale è pieno di novità visto il mercato in entrata dei granata: Sangalli prende il posto di Frigione tra i pali, Capogrosso, dal primo minuto dopo l’esordio di settimana scorsa contro il Lecco, De Bode, Colaianni, centrocampo con Boccadamo Roselli Lattarulo Selvatico (altro deb) Martino, in attacco Mair Speziale.

Primo tempo dai ritmi molto blandi. L’Arconatese predilige il lancio lungo cercando di saltare il folto centrocampo granata.

Un primo tempo che non ha molto da raccontare salvo il Gol dell’Arconatese di D’Ausilio al 34’. Su calcio di punizione la palla scavalca Sangalli sbattendo sul palo, poi sulla schiena del portiere ed ultimo in porta.

I Granata sono un po’ macchinosi, colpa anche del campo in condizioni non ottimali.

Secondo tempo che inizia con un doppio cambio per Ezio Rossi: Mecca sostituisce il numero 17 Lattarulo e Tonani debutta per Mair.

Mecca prova subito una sortita da fuori area che finisce però di poco alla sinistra del portiere.

I due cambi hanno sortito l’effetto giusto, Tonani guadagna una punizione pericolosissima dal limite. Selatico va col sinistro ma la palla esce davvero di un niente.

I granata nei primi minuti di gioco hanno il possesnso del gioco, grazie anche alle tre punte messe in campo assieme.

Al 60’ Boccadamo tenta un cross che impegna il portiere ospite: i granata ci credono.

Molto buona l’intesa Tonani-Speziale che guadagnano un angolo dal quale Colaianni svetta di testa! Un miracolo di Bolchini impedisce il gol.

Al minuto 65 terzo cambio, esce un ottimo Speziale per Neto Pereira.

Il Milano City tenta di imporre il gioco, con Sangalli a mettere le pezze al 73’ per evitare la beffa del secondo gol.

Ma al 78’ arriva il meritassimo pari! Tonani svetta di testa da cross di Boccadamo e insacca alle spalle di Bolchini! Pareggio per il Milano City e che debutto per il neo arrivato Tonani!

L’inerzia della partita adesso è solo per i granata che hanno preso definitivamente coraggio.

Selvatico da calcio d’angolo rischia quasi il gol olimpico.

La voglia è tanta ma la manovra diventa disordinata. I granata tentano di arrivare con i cross in area, ma con poca precisione.

Finisce così 1-1 il derby con l’Arconatese. Milano City fa seguito all’ottima partita di domenica scorsa, contro il Lecco, con la testa già all’impegno infrasettimanale con il Bra.

Seguici sui social
Seguici sui social
BUSTESE MILANO CITY FC SSD ARL | Via Benvenuto Cellini 22, 20020 Busto Garolfo (MI) | CF: 92001580155 P. IVA: 06480070157 | Privacy Policy & Credits