VITTORIA AL CARDIOPALMA

Una stupenda rimonta e la BUSTESE MILANO CITY si mangia il Trento.
Dopo otto minuti di match Cusatis è costretto al doppio cambio per “la regola dei giovani”. Distorsione alla caviglia per Righetti che è un ‘99. Curci, in panchina febbricitante, è impossibilitato ad entrare. È obbligatoriamente Sommariva a dover lasciare spazio ad Alio in porta. Al posto di Righetti dentro Parini. Al minuto 11 Trento pericoloso con con Furlan. Tentativo da fuori a lato di poco. Gli ospiti passano al 19esimo: lancio lungo in area per Bardelloni che fa sponda di testa, Orchi non riesce ad intervenire, s’inserisce Dadson che con un tocco di punta supera Alio. 0-1. I granata accusano il colpo e prendono il secondo. Tindo perde palla al limite dell’area, Furlan la recupera e serve Bardelloni, controllo e sinistro potente sotto la traversa. 0-2. Il doppio svantaggio sveglia i padroni di casa che accorciano le distanze al 35esimo. Schema su punizione. Stronati tocca veloce per Frulla, destro all’angolino. 1-2.
Ad inizio ripresa Stronati inventa per Torregrossa, destro fulmineo, ma centrale. Festa respinge di piede. La BUSTESE MILANO CITY continua ad attaccare e al quinto pareggia i conti. Numero di Torregrossa sulla destra. Cross sul secondo palo per Vernocchi che controlla e calcia a botta sicura. Una deviazione inganna Festa ed è 2-2. Risposta trentina con un gran sinistro di Bertaso. Alio vola e smanaccia. Sulla respinta Zecchinato è un fuorigioco. 22esimo: dentro Lattarulo, fuori Vernocchi. Cinque minuti dalla sostituzione e la formazione di Cusatis ribalta il risultato. Giocata di Stronati che sterza da sinistra e calcia forte sul primo palo, sulla respinta di Festa c’è proprio Lattarulo che appoggia in rete da due passi. 3-2. Al minuto 33 finisce l’incontro di Stronati. Scampolo di partita per Ianni. Poi tocca a Mandelli per Tindo. Allo scadere punizione potentissima di Zecchinato. Alio è miracoloso e salva i suoi. Una manciata di secondi e Cocuzza entra durissimo su Bacher. Rosso diretto. BUSTESE MILANO CITY in dieci. Sofferenza finale, ma il risultato non cambia. Una vittoria spettacolare che rilancia i granata.
Domenica la lunga trasferta di LEVICO.
Seguici sui social
Seguici sui social
BUSTESE MILANO CITY FC SSD ARL | Via Benvenuto Cellini 22, 20020 Busto Garolfo (MI) | CF: 92001580155 P. IVA: 06480070157 | Privacy Policy & Credits