COPPA AMARA

Gozzano ai 16esimi, BUSTESE MILANO CITY fuori

Tanti cambi rispetto all’ultima di campionato per Cusatis. Meno per Gaburro. All’ottavo la prima occasione della partita. Punizione di Segato, Sommariva respinge con i pugni. Il match si sblocca al 19esimo. Bella azione del Gozzano. Perez per Capogna che crossa basso per Incatasciato. Piattone vincente. Nemmeno il tempo di risistemarsi e gli ospiti raddoppiano. Perez, indisturbato, prende la mira. Sinistro da fuori che sorprende Sommariva. 0-2. I padroni di casa cercano la reazione con la punizione di Stronati. Gilli blocca senza problemi. Al 33esimo tocca a Tindo. Sinistro potente, ma non preciso. Alto.  La BUSTESE MILANO CITY conferma il buon momento e accorcia le distanze. Minuto 41: discesa di Mandelli in fascia, pallone basso è forte dentro, Stronati anticipa tutti e realizza l’1-2. Allo scadere diagonale di Capogna dritto dritto all’incrocio dei pali. Sommariva vola e devia in corner. Ad inizio ripresa parte il forcing granata. All’11esimo Stronati si beve tutta la difesa avversaria. Solo davanti a Gilli calcia addosso al portiere. 18esimo: Vernocchi pesca Cocuzza in profondità. Controllo e mancino in diagonale. Pallone fuori di pochissimo. Poco dopo fuori Torregrossa e dentro Marrulli. Al 25esimo si complicano le cose. Fallo di reazione di Tondini su Lunardon. Espulsione diretta. BUSTESE MILANO CITY IN 10. Il Gozzano ne approfitta subito. Scambio Capogna – Gulin. Quest’ultimo supera Sommariva con un gran sinistro. 1-3. Cusatis cambia Vernocchi e inserisce Curci. Il Gozzano amministra il doppio vantaggio fino al triplice fischio. L’avventura in COPPA ITALIA della BUSTESE MILANO CITY termina qui.

Seguici sui social
Seguici sui social
BUSTESE MILANO CITY FC SSD ARL | Via Benvenuto Cellini 22, 20020 Busto Garolfo (MI) | CF: 92001580155 P. IVA: 06480070157 | Privacy Policy & Credits